calcio marche.it
calcio marche.it

In Primo Piano

BLOCCO DELLE RETROCESSIONI, PROMOSSE TUTTE LE PRIME!16/06/2020

Blocco delle retrocessioni, promosse tutte le prime!

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Marche, nella riunione del 15 giugno c.m., ha deciso di proporre alla L.N.D. il blocco delle retrocessioni nei campionati di Calcio a Undici dalla Promozione alla Seconda Categoria e nei campionati di Calcio a Cinque Serie C1 e Serie C2.
Sono tate rese anche definitive le classifiche dei campionati dilettantistici, interrotti il 23 febbraio dopo 23 giornate a causa del Coronavirus, e stabilito le proposte da avanzare al Consiglio federale, in programma giovedì 25 giugno. Escludendo il Sassoferrato Genga, costretto a lasciare l’Eccellenza a causa di disposizioni di organi superiori, è stato applicato il blocco delle retrocessioni anche alle ultime in classifica.
Saliranno di categoria 23 squadre che occupavano il primo posto al momento dello stop definitivo: il Castelfidardo approderà in serie D, Biagio Nazzaro e Atletico Ascoli in Eccellenza, Fermignanese, Portuali Ancona, Trodica e Castignano in Promozione, Fermignano, Tavullia, Colle 2006, Castelfrettese, Appignanese, Elfa Tolentino, Montottone Grottese e Orsini Monticelli in Prima Categoria, Avis Sassocorvaro, Junior Centro Città, Junior Pergolese, Aurora Jesi, Union Picena e Castoranese in Seconda insieme a una tra Pollenza, San Marco Petriolo e Vis Gualdo, appaiate in testa al girone F di Terza, e a una tra Pedaso e Recreativo Porto Sant'Elpidio (a -2 con una gara in meno) in lotta per la leadership del G.
Per tutte la promozione sarà ratificata il 25 giugno, quando il Consiglio federale dovrà approvare le richieste del governo del calcio marchigiano.

Leggi le altre notizie

Ricerca

modulistica

Arretrati Almanacco Calciomarche

Almanacco Calciomarche

www.calciomarche.it: il portale con 25000 calciatori e 1200 allenatori

Classifiche dal 02/03 ad oggi