calcio marche.it
calcio marche.it

"BARBARIN" Americo Severini ci ha lasciato.

03/04/2020

Ex campione di ciclocross e gloria del ciclismo nazionale.
  • "BARBARIN" Americo Severini ci ha lasciato.

Dopo una lunga malattia si è spento a 89 anni Americo Severini detto "Barbarin". Era nato a Barbara nel maggio del 1931 Quattro volte sul podio ai mondiali professionisti ma aveva corso anche su strada. Vicecampione del mondo di ciclocross a Limoges nel 1958 dietro ad André Dufraisse, Severini si era anche piazzato terzo ai mondiali di Saarbrucken nel ‘55, a quelli di Ginevra nel ’56 e a quelli di Cavaria nel ‘65. È stato campione italiano nel 1956, nel 1961, nel 1963 e per cinque volte si è piazzato secondo ai tricolori. Ha vestito l’azzurro, oltre che nelle competizioni iridate in cui è finito sul podio, anche ai mondiali di Hannover, Calais, Overboelare e Beasain. Nei suoi otto mondiali non è mai sceso sotto il sesto posto.

"Lo avevo incontrato qualche anno fà a Senigallia durante una delle sue solite uscite in bicicletta che ha continuato a praticare ogni giorno. Anche ultraottantenne. Abbiamo ricordato i tempi belli dei suoi successi quando io da ragazzino mi limitavo a guardarlo in televisione e quando, durante i suoi allenamenti, si fermava a Cesano a salutare mio padre, "patito" di ciclismo e suo grande amico e tifoso".
Addio Americo, sei stato un grande!

Nella foto: la copertina del libro a lui dedicato scritto da Giordano Cioli e Mirella Meloni che conservo gelosamente nella mia biblioteca.

 

Ricerca

modulistica

Arretrati Almanacco Calciomarche

Almanacco Calciomarche

www.calciomarche.it: il portale con 25000 calciatori e 1200 allenatori

Classifiche dal 02/03 ad oggi