calcio marche.it
calcio marche.it

Sempre più calciomercato: tutti i movimenti delle maceratesi

15/06/2020

LE MOSSE delle formazioni della provincia, dalla Serie D alla Terza categoria
  • Sempre più calciomercato: tutti i movimenti delle maceratesi

Articolo di Michele Carbonari da Cronache Maceratesi

Il mese di luglio è alle porte e a giorni i movimenti di calciomercato diventeranno ufficiali. Nel frattempo, molte sono le indiscrezioni che coinvolgono giocatori e società maceratesi. In Serie D, mister Mirko Cudini si accasa al Campobasso. Il Tolentino potrebbe riabbracciare il centrocampista Nicolò Rozzi (in prestito al Bari e al Montegiorgio), dopo aver festeggiato il ritorno del mediano Leonardo Severoni dalla Maceratese. Gianfranco Zannini (direttore dell’area tecnica) e Giammario Cappelletti (responsabile tecnico della scuola calcio) vanno a rinforzare lo staff del settore giovanile crèmisi. La Recanatese tessera invece Dani Ficola (’97), jolly difensivo proveniente dal Portorecanati. La società arancione del presidente Pigini, retrocessa in Promozione, annuncia l’arrivo in panchina del giovane tecnico Luca Pavoni e conferma il non più under Matteo Malaccari e l’esperto Daniele Leonardi. L’attaccante Marcantoni (in uscita dal Potenza Picena, che potrebbe sostituirlo con Pistelli del Montecosaro) potrebbe seguire Pantone in riva all’Adriatico, dove sfuma l’approdo di Carlo Mongiello, fortemente corteggiato dal Chiesanuova, il quale potrebbe rivedere il centrale Aquino del San Marco Servigliano Lorese. La formazione fermana sceglie per la panchina Renzo Morreale, il quale non avrà più a disposizione Alessandro Falcetelli (’93), che chiuderà la saracinesca del Valdichienti Ponte (che rinuncia al portiere sarnanese Riccardo Marani, finito al Montegiorgio). Sempre in Eccellenza, il Montefano punta l’ex bomber della Jesina Pierandrei, conteso anche dal Marina.

In Promozione, la Maceratese pare abbia messo gli occhi sull’attaccante classe ’99 Filippo Papa della Recanatese, l’ultima stagione in prestito in Eccellenza al Camerano. Il Montecosaro è interessato al mediano Reucci e al difensore Marcantoni. In Prima categoria, il Villa Musone ingaggia il centrocampista classe ’89 Andrea Pancaldi (San Biagio), mentre restano i giovani Giulio Fiengo e Mattia ProsperiEnrico Pupilli è il nuovo presidente del Camerino, e sostituisce Domenico Quadraroli (presidente onorario) dopo 28 anni. Il San Claudio ha messo gli occhi sul difensore Marziali (Montemilone Pollenza). In Seconda categoria, il Csi Recanati conferma in panchina Marco Ortolani, che avrà a disposizione il portiere Cingolani (di rientro dall’Elfa Tolentino) e Mattia Tanoni, centrocampista ex Porto Potenza ma di proprietà della Recanatese. In uscita Piancatelli, per motivi di lavoro. Attiva anche la Juventus Club Tolentino, che conferma in blocco i giocatori della passata stagione e aggiunge il centrocampista Giacomo Rossi (Casette Verdini). Tornano invece il difensore Luca Mosca e il mediano Filippo Bordolini.

Scatenata anche l’Appignanese, che ha pronti alcuni colpi in canna. È quasi fatta per il jolly difensivo Giancarlo Argalia della Maceratese, dal Montefano potrebbe arrivare il terzino Gianluca Cesari (che si separa dalla società viola dopo 11 anni), mentre dal Casette Verdini è vicino Tarquini. L’Abbadiense conferma Gabriele Soldini, tecnico della storica promozione in seconda. Mister Torresi chiama al Morrovalle Andrea Ciampechini (difensore centrale) e Michele Giannini (centrocampista) del Real Molino, che nel frattempo rinnova la fiducia a mister Francesco Nerla. Il Real Citanò prende l’esperto Carlo Bugiolacchi dal Telusiano, mentre il Sarnano ritrova Matteo Tamburi (di ritorno dal calcio a 5). I primi nomi dei confermati dell’Atletico Macerata: Emanuele Sampaolesi, Daniele Rocchi, Piercarlo Lucentini, Carlo Catalano e Federico Firmani. Primi movimenti anche in Terza categoria. Lo Sforzacosta del nuovo ds Nicola Domizi (ex presidente del Real Tolentino) affida la panchina a Virgilio Gioacchini, affiancato da Andrea Tedeschi. Il Colbuccaro sceglie Emanuele Francucci come successore di Gaetano Marcelletti. Il Petriolo opta per la continuità: incarico ancora a Luigi Tedeschi. Stessa opzione per la Giovanile Corridoniense, che riparte da mister Di Caro. Idem per gli Amatori Appignano, che proseguiranno il loro percorso insieme a Giorgio Masciani.
Le ultime del calciomercato: Enow al Valdichienti Ponte, fusione San Giuseppe-United Civitanova

 

Ricerca

modulistica

Arretrati Almanacco Calciomarche

Almanacco Calciomarche

www.calciomarche.it: il portale con 25000 calciatori e 1200 allenatori

Classifiche dal 02/03 ad oggi